giovedì 3 gennaio 2008

2008: è solo l'inizio.

Riflettevo sul fatto che negli ultimi anni, nell'ultima settimana di dicembre succedono alcuni avvenimenti nefasti per non dire catastrofici. Dallo tsunami del 2005 ai disordini in Kenya di questo finale di 2007. Poi per l'Italia abbiamo altre piccole tragedie, una regione sommersa dai rifiuti che ci ha procurato un richiamo dalla commissione europea (sono vanti per l'Italia questi..), le persone morte per i botti (casualmente è capitato anche in questa stessa regione, non me ne vogliano gli abitanti ma riporto solo i fatti!), un inizio di anno che premette scioperi da parte dei sindacati per i salari troppo bassi. Senza contare le piccole tragedie personali, quali il "mio" Cagliari che cambia allenatore ed è ultimo in classifica e l'influenza che si è affezionata a me tanto da avermi lasciato zio mal di gola e zia tosse a farmi compagnia ancora per non si sa quanto
Nel frattempo gli Stati Uniti si preparano alle elezioni presidenziali e in un clima di cambiamento oggi inizieranno le primarie. Dopo due presidenze Bush, si avrà un nuovo volto alla Casa Bianca: chi sarà?
E come non citare la notizia che il petrolio ha toccato i 100 dollari al barile? Una notizia che farà felici gli automobilisti ma soprattutto le compagnie petrolifere, che credo ascoltino i telegiornali solo in attesa di questa notizia. Quanto ci mettono ad aumentare il costo della benzina in caso di rialzi del costo del greggio? Un attimo. E per abbassarla? Non lo fanno direttamente, risolto il problema alla radice. Probabilmente arriveremo un giorno in un'epoca in cui si ucciderà per una tanica di benzina, come accadeva nel terzo e ultimo film della serie "Mad Max" (che poi Mel Gibson sia diventato uno sciroccato fuso di testa non implica la visione di tale titolo, che consiglio gh) o magari ci evolveremo finalmente verso combustibili più ecologici ed economici (temo che questa sia la vera fantascienza) :P

Insomma cosa volevo scrivere con questo post? Non so, in effetti è inutile parlare di quel che accadrà o analizzare l'inizio del 2008 dopo 3 giorni, ma tant'è che avevo voglia di scrivere un po' di cagate e penso di aver raggiunto lo scopo!



(Già mi vedo in giro con un fucile a canne mozze e il mio cane alla ricerca di una tanica di benzina o gasolio.. bang!)
Edit: come mi è stato fatto notare oggi è il compleanno di quel mattacchione di Mel quindi.. auguri! E auguri anche ad un mio ex-compagno di liceo, che dubito legga queste righe, auguri Ivan! :D

3 commenti:

Francesco ha detto...

Sai cos'è davvero inquietante? Che tu abbia parlato di Mel Gibson proprio nel giorno del suo compleanno...ebbene sì! Per fortuna il 3 gennaio è noto anche per aver dato i natali a Tolkien e Sergio Leone e quindi direi che si salva alla grande o/ ( e pure un altro individuo è nato oggi...un indizio? E' stato un nostro "alto" compagno di classe...)

Luis ha detto...

Ahhaha è vero! Infatti non so perchè ma ero indeciso se era oggi il suo compleanno o il 13 gennaio. Fagli gli auguri da parte mia! ;)

Nymphetamine Girl ha detto...

Chissà qual'è sta regione sommersa :| ....