giovedì 24 settembre 2009

Evviva il Fatto Quotidiano!

(Peccato qui da me non arriva)

Un augurio a questo nuovo quotidiano indipendente, senza finanziamenti pubblici e scritto da giornalisti veri, che personalmente stimo molto.


Per il momento aspetterò che arrivi anche qui per leggerlo o quando capita di recarmi a Cagliari (unica città sarda dove è distribuito sigh) lo acquisterò, in mancanza di fondi sufficienti per un abbonamento. Comunque se le premesse sono così floride come quelle di un primo numero andato letteralmente a ruba nel giro di un paio d'ore, aumenteranno presto la tiratura (già oggi è stata raddoppiata viste le numerosissime richieste di ieri) e la rete di distribruzione sarà estesa, o almeno si spera.

Intanto per chi non si è accorto che ieri, per ovviare alla mancanza di copie, sul sito del quotidiano è stata resa disponibile la copia in .pdf del primo storico numero, vi segnalo il link:

Scarica

Certo non è il massimo leggere un giornale al pc, personalmente dopo un po' non reggo, ma accontentiamoci e ringraziamo del gesto simbolico..

Au revoir!

P.S. Stasera andrà in onda la prima puntata di Annozero nonostante tutti i tentativi fatti dalla dirigenza rai di mettere i bastoni tra le ruote ad una delle poche trasmissioni sane, insieme a Report e poc'altro, della nostra televisione. Ovviamente si può seguire in streaming dal sito (che ho linkato poco sopra). Ci sarà come sempre l'apertura di Travaglio, contratto o non contratto.. buona visione ;)

2 commenti:

michelu ha detto...

Grande il fatto, grande annozero... son contenta che Travaglio ci sia nonostante non sia ancora stato messo sotto contratto... La rai mi fa sempre più schifo oltrettutto, meno male che ho scelto di non vedere la tv a priori :)

Luis ha detto...

Già, la tv fa schifo anche se programmi come annozero e report meritano :)
We Love Travaglio (L)