martedì 25 novembre 2008

Le nuove comiche.

Berlusconi: «L'ottimismo, il coraggio, la volontà e la speranza possono farci uscire e in fretta dalla crisi che domina da alcune settimane: se tutti mettessimo in campo lo stesso ottimismo, potremmo guardare con più sicurezza al futuro che ci aspetta»

(pare che il presidente del consiglio abbia intenzione di andare da euronics con Tonino Guerra)


Ma non pago di cotanta ilarità rincara la dose con altre affermazioni di questo spessore:
«Il nostro è il più alto dei Paesi europei e cioè il 106%» - parlando del debito pubblico - «Siamo in una situazione più negativa rispetto a quella europea non si dovrebbe dire ora ma credo che si debba tener conto nel considerarla l'eredità che ha ricevuto il nostro governo da quello precedente».
Cioè un governo di due anni, quello di Prodi, può aver peggiorato così tanto la situazione? Ma dai, apriamo gli occhi. Non crediamo a certe baggianate, seppur davvero esilaranti!

4 commenti:

Luis ha detto...

beppegrillo.it <- post del 25 novembre (oggi).

michelu ha detto...

Purtroppo, il nostro onorevole cogl.. presidente del consiglio, non si rende conto prima di tutto di essere il pagliaccio più esilarante d' Europa e oltre (visto che lo prendono in giro anche gli orsi al polo); inoltre si "permette" di fare certe affermazioni a cui solo gli stupidi (che sono veramente TANTI) credono. E purtroppo di persone che lo seguono, ignoranti come capre, ce ne sono sempre.
Amen.

Francesco ha detto...

Penso che Tonino Guerra sarebbe il primo a sbranare l'innominato S.B. se potesse.
Comunque io sto tranquillo, sì sì. Oggi a Studio Aperto hanno mostrato la "ricetta per la crisi economica": mezzo chilo di buon senso da mescolare a freddo con un quarto di scorza di economia fantasy alla Tremonti, aggiungere poi un etto di giorgionaggine e uno spicchio di tv spazzatura sulla Talpa. Servire a 90 gradi a circa 56 milioni di persone. Olè.

Luis ha detto...

Lol beh tonino guerra l'ho messo in mezzo solo per la pubblicità euronics :°D
Ma poi con i tg mediaset stiamo tutti tranquilli, non siamo messi così male! Si risolve tutto con un po' di ottimismo