sabato 12 aprile 2008

Pronti a votare?


Vigilia del voto per 47 milioni di Italiani. Si eleggono camera e senato (ma ci sono anche le amministrative in alcune regioni). Campagna elettorale terminata alla mezzanotte tra venerdì e sabato. I politicanti per ora tacciono mentre i seggi si animano e vengono preparate le schede dagli scrutatori coadiutavi da presidente e segretario di seggio. Per la prima volta dopo essermi iscritto, (2 o 3 anni fa non ricordo) nella lista del mio comune, sono stato sorteggiato come scrutatore e la paga è di 145 euro, evviva! Queste per me saranno elezioni ancora più sentite quindi, dato che proverò questa nuova, e spero istruttiva, esperienza.
E se il buongiorno si vede dal mattino (era pomeriggio..vabbè) e giusto per cominciare bene sono arrivato alle 16 spaccate nel mio seggio con una ressa di persone che volevano sostituirmi (nel foglio c'era scritto di arrivare alle 16, che ne sapevo che era meglio arrivare 5 minuti prima???), vabbè i soldi fanno gola a tutti.. e dubito fortemente che sia puro spirito patriottico per contribuire alla buona riuscita delle elezioni!
Che altro dire? La legge elettorale è una merda ed è criticata dalle stesse persone che l'hanno firmata. Queste elezioni andranno come annunciato dai vari pinocchi psico-nani? Chi lo sa. Potrebbero esserci delle sorprese.. Ma la domanda più importante è: la mozzarella è sana? Se la mangia Silvio, dovremmo mangiarla tutti no? E Alitalia rimarrà italiana, certo come no.

P.S. Certi giorni iniziano male e continuano peggio, ma alla fine ti ricordi che c'è qualcosa di buono nella tua giornata, magari una persona che ti è vicina nonostante tutto, e che altro si può fare se non apprezzare l'affetto altrui? I ringraziamenti non servono è vero, ma grazie comunque di esserci :)

3 commenti:

michelu ha detto...

:*

Luis ha detto...

Tu per ora manco voti :*

michelu ha detto...

Gné